Quanto costa aprire un salone da parrucchiere in Sicilia? Tutte le spese per avviare il tuo locale

Quanto costa aprire un salone da parrucchiere in Sicilia Tutte le spese per avviare il tuo locale

Stai pensando di avviare un salone da parrucchiere in Sicilia e ti piacerebbe sapere quanto budget ti occorre? Allora hai trovato la guida che fa per te!

Magari hai già individuato il locale o la zona ideale per realizzare il tuo sogno ma, prima di procedere con la lista degli acquisti per la tua attività, hai bisogno di vederci chiaro sul costo totale dell’investimento. Sei sulla strada giusta, il tuo approccio è quello corretto, oculate valutazioni iniziali sono fondamentali. Prima di cimentarsi in tale investimento è lecito domandarsi quali possano essere i costi di apertura di un salone da parrucchiere in Sicilia, al fine di stimare la spesa complessiva, ipotizzare una distribuzione logica del budget, evitare spese accessorie superflue e prevedere già a monte i costi di eventuali imprevisti.

Quanto costa aprire un salone da parrucchiere in Sicilia?

Il costo per aprire un salone da parrucchiere in Sicilia può variare notevolmente a seconda di diversi fattori: posizione, dimensione e condizioni del locale, entità delle ristrutturazioni necessarie, qualità e quantità degli arredi e dell’attrezzatura, esperienza e qualifiche del personale, tipologia di servizi professionali che si intende offrire.

In generale, i costi di avvio di un nuovo salone da parrucchiere adeguatamente progettato e allestito possono essere piuttosto consistenti, stimabili in un range che può variare dai 20.000 ai 50.000 euro.

Tuttavia, è importante tenere presente che il costo effettivo di apertura di un salone da parrucchiere può variare molto all’interno di questa forbice di spesa indicativa. È sempre opportuni affidarsi al consiglio di un esperto del settore per ottenere una stima accurata dei costi di avvio del proprio salone da parrucchiere.
Grazie alla nostra trentennale esperienza, possiamo assisterti in questa importante fase di valutazione preliminare. Richiedi qui una consulenza gratuita. 

Tutte le spese per avviare il tuo locale

Affinché si possa avere un’idea più chiara dell’investimento è interessante analizzare singolarmente tutte le spese da affrontare. La Sicilia è una regione particolarmente ampia, ciò evidenzia come ci possano essere delle differenze di costi in base al luogo scelto e a parametri legati all’area di riferimento.
I costi complessivi si possono differenziare in costi fissi e costi variabili. Vediamo quali sono i costi fissi e come gestirli al meglio.

  • Affitto del locale

Il costo dell’affitto del locale dipende dalla zona in cui ti trovi. In genere, i costi dell’affitto sono più elevati nelle città più grandi, mentre in cittadine più piccole i costi possono essere notevolmente più bassi. Il prezzo varia anche in base alla dimensione del locale e alla sua posizione. Scegliere un locale in centro città ti costringerà a un investimento più importante, sia esso sotto forma di affitto oppure di acquisto dell’immobile. Sicuramente una localizzazione in centro città ti porterà più clienti, ma con molta probabilità limiterà anche la possibilità ai tuoi utenti di parcheggiare con comodità. Un affitto medio può variare tra i 250€ e i 1000€ al mese, in proporzione ovviamente alla zona di riferimento

  • Arredamento e attrezzature

Dovrai acquistare mobili essenziali come lavaggi, poltrone, specchi, posti lavoro e attrezzature indispensabili come asciugacapelli, caschi, forbici, spazzole e prodotti per capelli. Il costo dell’arredamento e delle attrezzature può variare notevolmente in base alla qualità delle tue scelte. Come puoi immaginare, un arredamento top di gamma, Made in Italy, costerà molto di più, ma potrai contare anche su un design più ricercato e una maggiore longevità degli elementi. Affidandoti a esperti nel settore potrai confrontare i prodotti migliori e rapportarli alle tue esigenze. L’arredamento è il biglietto da visita del tuo salone da parrucchiere, optare per gli elementi di arredo migliori sarà una soddisfazione per te, ma anche per i tuoi clienti attuali e futuri

  • Ristrutturazione del locale

Se il locale che hai scelto ha bisogno di lavori di ristrutturazione, dovrai considerare anche il costo di tali interventi. Potrebbe essere necessario rinnovare le pareti, installare impianti elettrici e idraulici o rinnovare pavimenti e soffitti. Fondamentale la realizzazione a regola d’arte dell’impiantistica del locale, conforme a tutte le norme in vigore. Affidati quindi a installatori esperti e certificati. Anche se potrebbe sembrarti un’azione che influisce negativamente sul tuo budget iniziale, ti permetterà di beneficiarne in futuro, riducendo nel tempo costosi lavori di manutenzione che potrebbero anche compromettere la continuità del tuo lavoro.

  • Licenze e permessi

Dovrai ottenere le licenze e i permessi necessari per aprire un salone da parrucchiere: licenza di apertura dell’attività commerciale, partita IVA, iscrizione alla Camera di Commercio e SCIA. Spesso si affitta un locale e si iniziano i lavori di ristrutturazione senza pensare a queste incombenze burocratiche. Tieni in considerazione anche la remunerazione dei consulenti obbligatori per legge (commercialista, consulente del lavoro e consulente sulla sicurezza) in modo da essere sempre in regola e adeguatamente supportato.

  • Stipendio del personale

Se stai assumendo dipendenti, dovrai considerare il costo degli stipendi mensili e dei contributi previdenziali. Maggiore sarà il numero di dipendenti e più avrai un’influenza sul costo complessivo, sia mensile che annuale. Considera anche i costi legati alla tua persona, in modo da non trascurare nessuna spesa.

  • Marketing e pubblicità

Per far conoscere il tuo salone e attirare clienti, dovrai investire in attività di marketing e pubblicità, come ad esempio la creazione di un sito web, la distribuzione di volantini o la sponsorizzazione di eventi locali. Se hai già un’attività avviata, con una reputazione forte e storicamente consolidata, tale componente può anche essere marginale, ma se stai avviando un nuovo salone da parrucchiere, una campagna di marketing mirata diventa un trampolino di lancio importante, quasi inevitabile.

  • Assicurazioni

Dovrai sottoscrivere un’assicurazione per coprire eventuali danni al locale o alle attrezzature, nonché per proteggerti da eventuali cause legali. Un paracadute in caso di problemi imprevisti è sempre la soluzione ideale per evitare complicazioni nella tua attività da parrucchiere. Puoi scegliere tra tantissime assicurazioni, spesso vincolate a specifiche esigenze lavorative.

Le spese accessorie per aprire un salone da parrucchiere in Sicilia

Ci sono spese impreviste e accessorie, per loro natura variabili, che possono sorgere durante l’apertura e la gestione di un salone da parrucchiere. Alcune delle spese non previste che potresti dover affrontare sono legate a condizioni ed eventi che esulano dal piano iniziale. Dovresti tenere in considerazione anche tali elementi per ottimizzare il tuo business plan e gestire potenziali criticità. È infatti importante avere sempre un budget di riserva per garantire la sostenibilità e la continuità del tuo salone da parrucchiere nel lungo termine. Vediamo alcune di queste voci in dettaglio.

  • Costi di manutenzione e riparazione delle attrezzature

Anche se hai acquistato attrezzature nuove, potresti comunque dover affrontare costi imprevisti per la manutenzione o la riparazione di attrezzature rotte o difettose. Considerare il costo degli operatori addetti all’installazione delle attrezzature e soprattutto alla loro manutenzione può essere utile per non restare senza fondi. Nella gran parte dei casi, l’installazione degli arredi per un salone di parrucchieri è compresa nell’acquisto degli elementi da posizionare, ma la manutenzione per normale usura o danni accidentali di norma non è prevista. Usualmente i costi di intervento sono molto bassi, ma un piccolo fondo per la manutenzione è sempre opportuno tenerlo in considerazione.

  • Costi di emergenza

Ci possono essere situazioni impreviste che richiedono interventi di emergenza, come ad esempio danni causati da allagamenti, incendi o problemi di sicurezza. Sebbene si pensi sempre positivamente e che il proprio negozio non riscontri nessun problema durante lo svolgimento dell’attività, le emergenze potrebbero periodicamente presentarsi. Per limitarle al massimo, è opportuno creare un ambiente di lavoro sicuro e privo di criticità, soprattutto legate a incendi fortuiti e allagamenti.

  • Aumenti dei costi operativi

I costi operativi del tuo salone da parrucchiere possono aumentare inaspettatamente, ad esempio a causa di un incremento dei prezzi dei prodotti o delle forniture, o a causa di aumenti delle tariffe dell’energia elettrica o delle utenze. Quando pianifichi di aprire un salone professionale, hai bisogno di proiettare i costi anche verso condizioni future potenzialmente peggiorative rispetto alle stime iniziali.

  • Imprevisti fiscali

Potresti essere soggetto a multe o sanzioni se non rispetti le normative fiscali in vigore. Nei costi iniziali per aprire un salone parrucchieri abbiamo sottolineato l’importanza delle licenze e della regolarità dell’attività lavorativa. Sebbene un iter ideale ti permetta di non riscontrare difficoltà e irregolarità durante il lavoro, è opportuno mettere in preventivo anche dei potenziali imprevisti di natura fiscale.

In Italia, le normative inerenti a sicurezza, privacy, aspetti sanitari e comportamentali, cambiano costantemente. Se non ti aggiornarsi periodicamente potresti riscontrare dei costi supplementari non previsti, sicuramente poco piacevoli.

  • Costi di formazione

Dovrai tenere il tuo personale aggiornato sulle ultime tendenze e tecniche del settore, e questo potrebbe richiedere l’organizzazione di corsi di formazione o di aggiornamento professionale. Quando apri un salone, hai l’esigenza di migliorare anche i tuoi dipendenti. Appena inizierai la tua attività lavorativa dovrai aggiornare frequentemente i tuoi collaboratori sulle modalità di lavoro, sulle nuove tendenze hairstyles e haircuts e sui nuovi servizi in voga, in modo da soddisfare le necessità di qualsiasi cliente.

Costi reali per avviare un salone da parrucchiere in Sicilia

Sebbene le spese legate a un salone professionale da parrucchiere siano vincolati al luogo, alla dimensione del locale, alla qualità dell’arredo e a tanti altri fattori, è interessante identificare un budget minimo e cercare di capire quali siano i costi.

Per darti un’idea generale dei costi reali, ecco un esempio di budget approssimativo per l’apertura di un salone da parrucchiere di medie dimensioni, dotato di allestimenti ricercati ma non eccessivamente lussuosi, collocato in una zona centrale di una Provincia Siciliana:

  • Licenze, permessi: 500-1000 €
  • Affitto del locale: 600-1000 € al mese
  • Ristrutturazione del locale e impianti (quando necessario): 5.000-10.000 €
  • Arredamento e attrezzature: 10.000-20.000 €
  • Impianto iniziale prodotti di consumo: 2.000-4.000 €
  • Remunerazione mensile consulenti: 100-400 € al mese
  • Assicurazioni: 500-1000 € all’anno
  • Marketing e pubblicità: 200-500 € al mese.

Quindi, in totale, potresti dover investire dai 20.000 ai 40.000 euro per avviare un salone da parrucchiere in Sicilia con le caratteristiche da noi ipotizzate. Tuttavia, è importante tenere presente che questa è solo una stima approssimativa e che i costi effettivi possono variare notevolmente a seconda della tua situazione specifica.


Rivolgiti a noi di AntaresPro per una consulenza personalizzata. Analizzeremo in dettaglio il tuo progetto e  le tue esigenze per elaborare insieme un prospetto previsionale di costi d’apertura mirato e proporzionato al tuo budge

Facebook
Twitter
LinkedIn

Cerchi arredo per il tuo Salone in Sicilia?

Richiedi una consulenza entro il 31 Luglio e ottieni*:
Dilazione fino a 60 Rate Mensili + Doppia agevolazione:
* 20% dell’investimento a fondo perduto
* 60% degli interessi rimborsati
*salvo approvazione

In cerca di spunti per arredare il tuo salone?

Scopri i saloni che abbiamo curato

Ultimi Articoli

Desideri aprire o rinnovare un Salone Parrucchiere in Sicilia?

Richiedi una consulenza (o un preventivo) entro il 31 Luglio e ottieni*:

Dilazione fino a 60 Rate Mensili + Doppia agevolazione:

* 20% dell’investimento a fondo perduto
* 60% degli interessi rimborsati
*salvo approvazione della finanziaria e salvo concessione della domanda di agevolazione da parte dell’ente pubblico regionale

Realizza il salone dei tuoi sogni senza preoccuparti del budget!

DILAZIONE FINO A 60 RATE

Esempio:

Arredo completo 9000€

a soli 150€/mese

Scrivimi su WhatsApp
Come posso aiutarti?
Ciao 👋
Come posso aiutarti